Olive Itrana nera del Lazio



Le olive Itrana care a Virgilio

Già nell'Eneide, Virgilio descrive l'Oliva Itrana come prezioso frutto, ma la sua massima diffusione venne raggiunta nel periodo medioevale, quando la marineria gaetana la portò in tutte le principali piazze marittime d'Europa.
Raccolta sulle colline pontine ad inizio primavera nel pieno della maturazione, ha colorazione violacea, una polpa mediamente carnosa ed un gusto tipico tendente all'amarognolo con un leggero sentore sapido.

Indicazioni Di Consumo

Dal tipico sapore dalle sfumature amarognole, viene utilizzata nei più svariati usi in cucina: nei sughi, in carni bianche e di cacciagione. Come da tradizione contadina anche nei contorni di verdure e dai pescatori nelle molteplici ricette di mare che la costiera suggerisce.
E’ sicuramente una delle olive più utilizzate come ingrediente dagli chef nella cucina internazionale.

Valori Nutrizionali

Energia 1025 kJ/249 kcal; Grassi 25,5 g di cui acidi grassi saturi 3 g; Carboidrati 1 g di cui zuccheri 0 g; Fibre 5,4 g; Proteine: 1,2 g; Sale 3,8 g.

Ingredienti

olive, acqua, sale; acidificante: acido tartarico.

Peso Netto

250 g



Guarda la Gamma


Le nostre Linee Frutto


Linea FRUTTO D'ITALIA

Linea FRUTTO D'ITALIA DOP

Linea FRUTTO DEL MEDITERRANEO

Scopri le Ricette