TEMPO
0200 h
DIFFICOLTÀ
media
TIPO
Aperitivi
SVILUPPO
4persone



LA PREPARAZIONE

Mondare e lavare la scarola (indivia), metterla in una pentola con acqua bollente e lessarla per 5 minuti. Quindi raffreddare in acqua e ghiaccio. Una volta raffreddata scolare e strizzare in modo da far fuoriuscire tutta l’acqua in eccesso. In un ampio tegame versare l’olio con l’aglio e farlo imbiondire a fuoco lento.
Eliminare l’aglio, aggiungere i filetti di alici e farli sciogliere nell’olio caldo, quindi aggiungere le olive denocciolate Leccino d’Abruzzo ed infine la scarola, condire con sale e pepe. Proseguire la cottura mescolando di tanto in tanto per una decina di minuti. Lasciar raffreddare e preparare la teglia per la cottura della pizza, oliandone la superficie.
Dividere in due parti uguali l’impasto. Usarne una parte per la base, foderando accuratamente il fondo e i bordi della teglia. Aggiungere la scarola ripassata e chiudere con l’altro impasto. Spennellare la superfice con un po’ d’olio e lasciar lievitare ancora per circa un’ora in un luogo caldo e asciutto. Infine infornare a 220° per 30 minuti. Estrarla dal forno farla intiepidire prima di servire.

Scopri le RICETTE

Newsletter

Newsletter

La Qualità

La Sostenibilità

Il Food blogger

Acquista Online

X