Ecco una ricetta sfiziosa per fare i ravioli con ricotta e spinaci, un tipo di pasta considerata tra le più grandi specialità italiane. Le nostre squisite Olive Leccino rilasciano quel gusto inconfondibile e rendono questo primo piatto qualcosa di unico.


TEMPO
130 h
DIFFICOLTÀ
media
TIPO
Primi Piatti
SVILUPPO
4persone



LA PREPARAZIONE

Mettere la farina a fontana, versarvi le uova ed impastare il tutto se necessario aggiungere dell'acqua per ottenere una pasta liscia ed elastica, Lasciarla riposare per 60 minuti in un luogo fresco e asciutto.
In una pentola versare l’acqua e mettere sul fuoco, dopo aver mondato e lavato i spinaci immergeteli nell’acqua bollente, toglieteli a distanza di 3 / 4 minuti e quindi raffredarli in acqua fredda.
Dopo aver lasciato sgocciolare gli spinaci, strizzateli e versate il tutto in un mixer, aggiugete la ricotta, il formaggio grana, la noce moscata, il sale e il pepe. Sminuzzare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo.
Stendere la sfoglia già preparata in precedenza, tagliare in strisce da circa 10 cm di larghezza e disponete piccole porzioni di ripieno distanti una dall’altra, soprapporre la sfoglia eliminando l’eventale aria che si forma con una rotella, tagliare la pasta dividendoli in quadrati di 4x4 cm circa.
Dopo aver terminato il ritaglio, mettere a bollire una pentola con abbondante acqua salata, immergete i ravioli e lasciateli cuocere pochi minuti fino a quando non salgono a galla.
Nel frattempo in un tegame versare un filo d’olio extra vergine, uno spicchio d'aglio e farlo imbiondire. Togliere l'aglio e aggiungere i pomodori pelati e le olive, far cuocere per 8-10 min. Scolare i ravioli con l’ausilio di una schiumarola e versarli nel condimento preparato, finire la cottura e impiattare i ravioli dal sapore saporito e unico, ricetta di tradizione e semplicità.

Scopri le RICETTE

Newsletter

Newsletter

La Qualità

La Sostenibilità

Il Food blogger

Acquista Online

X